giovedì 8 luglio 2010

17° tappa: Licata - San Leone

Giornata deludente, neanche un nodo di vento per tutta la giornata.

Dal diario di bordo.

ore 10.35 - Partenza da Licata. Prima di mollare gli ormeggi abbiamo dovuto aspettare che calasse la fitta nebbia che ci ha avvolto appena svegliati. Ne abbiamo approfittato per fare colazione con un gelato. Ci siamo permessi questo sfarzo visto che questa notte non abbiamo pagato l'ormeggio. A proposito, un grazie a Gaetano di Stella Maris (o Nautica 3G). Ieri sera invece ci siamo fatti una bella chiacchierata con Armando che, a raccontarci le sue imprese, mi ha fatto riflettere che questo viaggio non è poi una cosa così eccezionale (lui ha circumnavigato la Sicilia 2 volte). Comunque sia, riscontriamo sempre un grande apprezzamento!

ore 11.35 - Passaggio da Torre San Nicola.

ore 12.50 - Passaggio da Punta Tenna. Calma piatta, navighiamo, al seguito di altre 2 barche a vela, tutti e 3 a motore.

ore 13.30 - Passaggio da Punta Bianca. Ci vorremmo fermare ma qua la costa è abbastanza brutta, impervia e brulla.

ore 14.30 - Ci fermiamo in un tratto di spiaggia dove troviamo qualche essere vivente.

ore 16.00 - Ripartiamo.

ore 17.00 - Attracchiamo al molo di San Leone (35 euro la tariffa).

Totale miglia percorse: 21

Domani abbiamo due possibilità: se c'è abbastanza vento proviamo a fare 40 miglia di fila ed arrivare direttamente a Porto Palo, altrimenti, cosa più probabile, ci fermiamo all'ancora in qualche cala ridossata (dovremmo provare anche questa esperienza!) e l'indomani riprendiamo la navigazione.

Ormai ci sentiamo a casa.
Ciao!

ps: ho aggiunto il video nel post precedente che ieri non ero riuscito a caricare per colpa della connessione lenta.

Nessun commento:

Posta un commento