giovedì 17 giugno 2010

2° tappa: Mazara del Vallo - Trapani

Più che soddisfatto di questa giornata. Finalmente il vento mi ha spinto attraverso le isole Egadi, fino ad arrivare a Trapani, dove sono attualmente ormeggiato.
Riporto dal diario di bordo:

ore 8.45 - Partenza da Mazara. Vado a motore alla ricerca di un pò di vento. Con questa andatura (5.3 nodi circa) prevedo di arrivare a Trapani per le 14.30. Vedo un pò di brezza in lontananza, intanto mi lego alla barca (misura di sicurezza visto che se cado in acqua il pilota automatico non torna indietro a prendermi!!).

ore 9.40 - Passaggio da Capo Feto. Mi sono mantenuto un pò al largo dalla costa perché qua il fondale è molto irregolare e con molte secche.

ore 10.10 - Ho alzato il fiocco (vela di prua) ma continuo a navigare con l'ausilio del motore a minimo (almeno risparmio un pò di benzina). Velocità di 4.8 nodi.

ore 11.00 - Motore spento. Navigo finalmente a vela (andatura a farfalla, cioè vele di prua e poppa spiegate in senso opposto). Velocità 4 nodi.

ore 11.15 - Passaggio da Marsala.

ore 13.30 - Passaggio da Favignana alla mia sinistra. Visto che sono in tempo con la tabella di marcia ho deciso di avvicinarmi più del previsto all'isola e di ridurre la valocità. Ancora vento in poppa con velocità apparente di 8 nodi circa. Velocità di navigazione 4 nodi. Prima di ridurre la velocità sfrecciavo a circa 6 nodi di velocità!!

ore 15.15 - Passaggio da Formica. Ormai vedo Trapani, tra poco ammaino le vele per entrare in porto. Ho già chiamato gli ormeggiatori del columbus.

ore 16.00 - Attracco al porto di Trapani. Missione tappa in solitaria compiuta alla grande. Ce la posso fare! :)

Totale miglia percorse: 28.6

Ciao.

1 commento:

  1. Non avevo dubbi che ce la potessi fare!! Vai così che vai forte!! ciao alla prossima....

    RispondiElimina